Da La Stampa del 08/11/2006
Originale su http://www.lastampa.it/_web/CMSTP/tmplrubriche/giornalisti/grubrica.as...

Copyright: la "trappola Disney" corre in un video sul Web

di Anna Masera

Gira sul web questo cortometraggio italiano che denuncia con ironia le follie della legislazione sul copyright. Un video di casa nostra per un affaire senza frontiere. Si intitola “The Disney Trap: How Copyright Steals Our Stories” (“La trappola Disney: come il copyright ci ruba le storie”) ed è un cortometraggio totalmente autoprodotto dalla brava Monica Mazzitelli, coordinatrice de iQuindici, l’associazione di lettori volontari della Wu Ming Foundation.

Realizzato in inglese con sottotitoli in italiano e diffuso con licenza Creative Commons nei principali siti di video sharing (YouTube, Google Video e Libero Video), sta diventando un caso nei siti di letteratura, di controinformazione e libertà digitali, grazie al semplice passaparola sul web, per un video che affronta un tema serio e di cruciale importanza come il problema dell’accesso alla cultura da parte di un pubblico il più vasto possibile.

L’attuale normativa internazionale sul diritto d’autore, approvata su pressione della Disney, rende illegale qualsiasi libero utilizzo di un'opera addirittura fino a 70 anni dalla morte dell’autore e costituisce un fortissimo ostacolo ad una più democratica diffusione e condivisione della cultura e dei saperi.

Il prof. Lawrence Lessig (fondatore di Creative Commons) si crucciava che il tema del copyright fosse troppo tecnico e quindi ostico per il largo pubblico: questo è un tentativo riuscito di renderlo divulgativo, di facile e immediata comprensione. Forse i riferimenti ironici alla povertà della famiglia Joyce e della famiglia Disney sono un po' eccessivi...ma toccano nel segno.

Sullo stesso argomento

News in archivio

Belgio: Google news condannato
Ribaltata la sentenza in primo grado
su APCom del 22/09/2006
Aids: Roche condivide il suo sapere con l'Africa
Il gigante farmaceutico svizzero Roche trasferisce a tre compagnie africane i mezzi di fabbricare localmente un farmaco generico contro l'AIDS. Altre imprese seguiranno.
su SwissInfo del 22/09/2006
 
Cos'� ArchivioStampa?
Una finestra sul mondo della cultura, della politica, dell'economia e della scienza. Ogni giorno, una selezione di articoli comparsi sulla stampa italiana e internazionale. [Leggi]
Rassegna personale
Attualmente non hai selezionato directory degli articoli da incrociare.
Sponsor
Contenuti
Notizie dal mondo
Notizie dal mondo
Community
• Forum
Elenco degli utenti

Sono nuovo... registratemi!
Ho dimenticato la password
• Sono già registrato:
User ID

Password
Network
Newsletter

iscriviti cancella
Suggerisci questo sito

Attenzione
I documenti raccolti in questo sito non rappresentano il parere degli autori che si sono limitatati a raccoglierli come strumento di studio e analisi.
Comune di Roma

Questo progetto imprenditoriale ha ottenuto il sostegno del Comune di Roma nell'ambito delle azioni di sviluppo e recupero delle periferie

by Mondo a Colori Media Network s.r.l. 2006-2019
Valid XHTML 1.0, CSS 2.0