La sfida nucleare. La politica estera italiana e le armi atomiche 1945-1991

Edito da Il Mulino, 2007
425 pagine, € 32,00
ISBN 9788815119421

di Leopoldo Nuti

Quarta di copertina

Fra la metà degli anni cinquanta e i primi anni novanta in Italia sono state schierate alcune centinaia di armi atomiche americane. Per tutta la durata della guerra fredda, l'Italia ha avuto infatti un'importante politica nucleare militare ed è stata una delle principali basi nucleari europee dell'Alleanza Atlantica. Mentre per gli altri stati europei occidentali esiste però un'abbondante letteratura scientifica che ha analizzato la rilevanza storica e politica delle scelte operate dai rispettivi governi in questo settore, le decisioni prese dall'Italia nei confronti delle armi nucleari non sono state finora oggetto di nessuna analisi specifica da parte degli storici. Utilizzando un'ampia base documentaria largamente inedita, questo volume ricostruisce il modo in cui la politica estera italiana ha reagito alla crescente importanza attribuita alle armi atomiche dalle potenze occidentali. Vengono così passate in rassegna le principali tappe della politica nucleare militare italiana dal primo dopoguerra fino allo schieramento degli euromissili, fornendo un contributo importante al dibattito storiografico sulla guerra fredda e sul rapporto tra l'Italia e i suoi principali alleati.

Sullo stesso argomento

Articoli in archivio

L'atomica canaglia
I dubbi del Pentagono: era davvero la bomba?
di Francesco Sisci su La Stampa del 10/10/2006

News in archivio

Stati Uniti: un sito pubblica la ricetta della bomba atomica
Dopo la denuncia del New York Times la pagina web è stata chiusa
su ITNews del 03/11/2006
Nucleare: 'Trenta nuovi paesi possono sviluppare l'atomica'
E' l'allarme l'anciato da Mohamed ElBaradei, direttore dell'Agenzia internazionale per l'energia atomica
su Il Resto del Carlino del 16/10/2006

Uno sguardo alla storia

Articoli in archivio

La fine dello scontro con l´Urss e l´arrivo sulla scena di al Qaeda costringono il Pentagono a rivedere la propria presenza militare all´estero
Addio all´ultima base della Guerra Fredda
Una sede vecchia e indifesa, ora l´America punta su Vicenza e Sigonella
di Gianluca Di Feo su La Repubblica del 24/11/2005
Rettifica pubblicata nella pagina "Lettere" del Corriere della Sera
Cavallo, Sogno e la rivista «Pace e libertà» Con riferimento ...
di Lorenza Cavallo su Corriere della Sera del 06/10/2005

Notizie in archivio

Corviale (Roma), 14/15/16/17 dicembre 2006
UN FESTIVAL PER LE PERIFERIE ROMANE
su mondoacolori.org del 12/12/2006
Vecchi e nuovi terrorismi - Memoria di una strage
27 dicembre 1985, ancora sangue a Fiumicino
su mondoacolori.org del 27/12/2005
Vecchi e nuovi terrorismi - Memoria di una strage
16 dicembre 1973, terrore nell'aereoporto di Fiumicino
su mondoacolori.org del 16/12/2005
 
Cos'� ArchivioStampa?
Una finestra sul mondo della cultura, della politica, dell'economia e della scienza. Ogni giorno, una selezione di articoli comparsi sulla stampa italiana e internazionale. [Leggi]
Rassegna personale
Attualmente non hai selezionato directory degli articoli da incrociare.
Sponsor
Contenuti
Notizie dal mondo
Notizie dal mondo
Community
• Forum
Elenco degli utenti

Sono nuovo... registratemi!
Ho dimenticato la password
• Sono già registrato:
User ID

Password
Network
Newsletter

iscriviti cancella
Suggerisci questo sito

Attenzione
I documenti raccolti in questo sito non rappresentano il parere degli autori che si sono limitatati a raccoglierli come strumento di studio e analisi.
Comune di Roma

Questo progetto imprenditoriale ha ottenuto il sostegno del Comune di Roma nell'ambito delle azioni di sviluppo e recupero delle periferie

by Mondo a Colori Media Network s.r.l. 2006-2019
Valid XHTML 1.0, CSS 2.0