Algeria in ostaggio. Tra esercito e fondamentalismo: storia di una pace difficile

Edito da Guerini e Associati, 1997
274 pagine, € 18,50
ISBN 8878027480

di Mario Giro, Marco Impagliazzo

Quarta di copertina

"A dispetto delle ripetute assicurazioni del governo di Algeri, la guerra civile prosegue. E l'Algeria muore, giorno dopo giorno, sempre un po’ di più. Muore soprattutto la gioia di vivere, i sentimenti si inquinano, l'uomo perde se stesso" (dalla prefazione di Igor Man).Gli algerini sono oggi un "popolo martire", uno dei tanti, ostaggio di una logica politica incapace di trovare alternative alla violenza, sia essa legalizzata o eversiva.
Questo libro fondato su documentazione inedita e scritto da due degli organizzatori dei Colloqui di Pace promossi dalla Comunità di Sant'Egidio fra il 1994 e il 1995, racconta in presa diretta l'unica iniziativa di pace che abbia finora offerto una proposta concreta per uscire dalla spirale di terrorismo-repressione che avvolge il Paese.
Un originale capitolo di storia diplomatica che permette di comprendere, oltre alle posizioni dei diversi protagonisti in campo, le ragioni dell'attuale impasse politica e la prosecuzione di un conflitto sempre più cruento.

Sullo stesso argomento

Articoli in archivio

Addio costituzione pacifista in Giappone torna l'esercito
Il premier Koizumi ha presentato il testo: "Dobbiamo poter reagire ai conflitti"
di Federico Rampini su La Repubblica del 23/11/2005
«Troppo rumore sugli algerini arrestati»
Pisanu: «Sono estremisti». Minacce all’Italia in un video sequestrato in Indonesia
Interrogato l'estremista bloccato a Napoli, oggi toccherà ai due di Brescia. Espulsi altri cinque islamici ritenuti pericolosi
"Volevano far saltare in aria una nave"
Ma sui tre algerini fermati il Ros critica il Sismi. Pisanu: troppo rumore
di Claudia Fusani su La Repubblica del 18/11/2005

News in archivio

Il ministro dell'Interno Amato: «Erano pronti ad agire»
Terrorismo internazionale: arresti nel Nord Italia
In manette quattro algerini appartenenti a una cellula con base a Vicenza e collegamenti a Brescia, Napoli e Salerno
su Corriere della Sera del 21/07/2006

Uno sguardo alla storia

Articoli in archivio

Algeria, un referendum per «abolire» il conflitto
I militanti per i diritti civili: «Lo Stato così si assolve, non ci sarà giustizia»
di Massimo Nava su Corriere della Sera del 30/09/2005

Notizie in archivio

Saranno risarciti i parenti delle vittime della guerra civile
Il prezzo del dolore
su Peace Reporter del 20/02/2006
 
Cos'� ArchivioStampa?
Una finestra sul mondo della cultura, della politica, dell'economia e della scienza. Ogni giorno, una selezione di articoli comparsi sulla stampa italiana e internazionale. [Leggi]
Rassegna personale
Attualmente non hai selezionato directory degli articoli da incrociare.
Sponsor
Contenuti
Notizie dal mondo
Notizie dal mondo
Community
• Forum
Elenco degli utenti

Sono nuovo... registratemi!
Ho dimenticato la password
• Sono già registrato:
User ID

Password
Network
Newsletter

iscriviti cancella
Suggerisci questo sito

Attenzione
I documenti raccolti in questo sito non rappresentano il parere degli autori che si sono limitatati a raccoglierli come strumento di studio e analisi.
Comune di Roma

Questo progetto imprenditoriale ha ottenuto il sostegno del Comune di Roma nell'ambito delle azioni di sviluppo e recupero delle periferie

by Mondo a Colori Media Network s.r.l. 2006-2019
Valid XHTML 1.0, CSS 2.0