Da ADUC del 31/07/2006
Originale su http://www.aduc.it/dyn/eutanasia/noti.php?id=151130

India: governo dice no alla legalizzazione dell'eutanasia

Il Governo ha affermato oggi di non avere alcuna intenzione di legalizzare l'eutanasia o il "mercy killing". "Il Governo non prende in considerazione la nozione della legalizzazione dell'eutanasia. Fino ad oggi la legge non ha permesso l'eutanasia e non puo' quindi essere accettata alcuna richiesta di eutanasia", ha ribadito K Venkatapathy, ministro dello Stato per la Legge e la Giustizia.

Il commento del ministro segue di poche ore la decisione dell'Alta corte di Patna di respingere la richiesta di eutanasia da parte di Mohammad Shahabuddin. Condannato oltre quaranta volte anche per omicidio, Shahabuddin soffre di una malattia degenerativa molto dolorosa alla spina dorsale. Lo scorso mese, dopo numerosi ed inutili appelli al Governo per ottenere assistenza medica, Shahabuddin aveva fatto richiesta di essere sottoposto a trattamento eutanasico. Nel respingere la richiesta, la corte di Patna ha ordinato che il detenuto fosse trasferito in una clinica medica specializzata.

Sullo stesso argomento

News in archivio

AIDS: forte opposizione al brevetto su un farmaco in India, è la prima volta
I brevetti in India sono un’ipoteca sull’accesso a farmaci dai prezzi contenuti e un rischio per un’auspicata estensione del trattamento
su Medici Senza Frontiere del 30/03/2006
 
Cos'� ArchivioStampa?
Una finestra sul mondo della cultura, della politica, dell'economia e della scienza. Ogni giorno, una selezione di articoli comparsi sulla stampa italiana e internazionale. [Leggi]
Rassegna personale
Attualmente non hai selezionato directory degli articoli da incrociare.
Sponsor
Contenuti
Notizie dal mondo
Notizie dal mondo
Community
• Forum
Elenco degli utenti

Sono nuovo... registratemi!
Ho dimenticato la password
• Sono già registrato:
User ID

Password
Network
Newsletter

iscriviti cancella
Suggerisci questo sito

Attenzione
I documenti raccolti in questo sito non rappresentano il parere degli autori che si sono limitatati a raccoglierli come strumento di studio e analisi.
Comune di Roma

Questo progetto imprenditoriale ha ottenuto il sostegno del Comune di Roma nell'ambito delle azioni di sviluppo e recupero delle periferie

by Mondo a Colori Media Network s.r.l. 2006-2021
Valid XHTML 1.0, CSS 2.0