Da La Repubblica del 03/10/2006
Originale su http://www.repubblica.it/news/ired/ultimora/2006/rep_nazionale_n_17934...

Sierra Leone: scandalo lotta Aids, governo taglia fondi 30 Ong

Le autorità della Sierra Leone hanno tagliato i finanziamenti a trenta organizzazioni non governative impegnate nella lotta contro l'Aids. La decisione e' stata presa perche' le Ong sotto accusa non sono state in grado di giustificare "l'utilizzo di circa 470.000 euro di fondi tra il 2002 e il 2004", ha detto Abdul Rahman Sesay, il vice direttore dell'agenzia che coordina il programma anti-Aids in Sierra Leone. Nello specifico, delle 30 organizzazioni passate al setaccio, soltanto sedici hanno fornito un rendiconto sull'utilizzazione dei fondi, "ma anche i loro bilanci sono insoddisfacenti", ha detto Sesay.

Sullo stesso argomento

Articoli in archivio

Progetto della Comunità di Sant’Egidio
Un "sogno" anti Aids
di Luciano Scalettari su Famiglia cristiana del 14/05/2006
L´organizzazione internazionale esamina la cooperazione italiana: tante promesse ma mancano i soldi
"Pochi aiuti ai paesi poveri" l´Ocse rimprovera l´Italia
di Francesca Caferri su La Repubblica del 04/10/2004
 
Cos'è ArchivioStampa?
Una finestra sul mondo della cultura, della politica, dell'economia e della scienza. Ogni giorno, una selezione di articoli comparsi sulla stampa italiana e internazionale. [Leggi]
Rassegna personale
Attualmente non hai selezionato directory degli articoli da incrociare.
Sponsor
Contenuti
Notizie dal mondo
Notizie dal mondo
Community
• Forum
Elenco degli utenti

Sono nuovo... registratemi!
Ho dimenticato la password
• Sono già registrato:
User ID

Password
Network
Newsletter

iscriviti cancella
Suggerisci questo sito

Attenzione
I documenti raccolti in questo sito non rappresentano il parere degli autori che si sono limitatati a raccoglierli come strumento di studio e analisi.
Comune di Roma

Questo progetto imprenditoriale ha ottenuto il sostegno del Comune di Roma nell'ambito delle azioni di sviluppo e recupero delle periferie

by Mondo a Colori Media Network s.r.l. 2006-2018
Valid XHTML 1.0, CSS 2.0