Da Nuova Agenzia Radicale del 25/01/2006
Originale su http://www.quaderniradicali.it/agenzia/index.php?op=read&nid=6450

USA. Nuovo regolamento delle forze armate per le esecuzioni

Le Forze Armate degli Stati Uniti hanno emesso un nuovo regolamento relativo alle esecuzioni di condannati a morte; “Questo regolamento – recita il documento pubblicato il 17 gennaio – stabilisce responsabilità ed aggiorna le procedure per l’esecuzione di condanne a morte emesse da corti marziali o tribunali militari”.

Sono sei gli attuali prigionieri del braccio della morte per militari di Fort Leavenworth, nel Kansas.

Il nuovo regolamento potrebbe essere il segnale che le Forze Armate si stanno preparando ad effettuare la prima esecuzione dal 1961. Quell’anno fu impiccato a Fort Leavenworth il soldato semplice John Bennett, riconosciuto colpevole di stupro e tentato omicidio.

La maggior parte delle modifiche sono di natura tecnica e chiariscono il ruolo dei vari addetti nella procedura di esecuzione. Una delle novità più significative rende possibile effettuare esecuzioni capitali anche in siti diversi da Fort Leavenworth.

In teoria la novità potrebbe essere applicata ai sospetti terroristi detenuti nella prigione di Guantanamo, Cuba, che potrebbero in futuro essere condannati a morte dalle commissioni militari e giustiziati nella prigione stessa. Al momento sono 10 i prigionieri di Guantanamo che sono stati incriminati, ma nessuno di loro rischia la condanna a morte.

Sullo stesso argomento

News in archivio

E una causa collettiva contesta la legittimità del metodo
Stati Uniti: pena di morte rinviata per «obesità»
Un giudice rinvia un esecuzione perchè il condannato, sovrappeso e diabetico rischierebbe di soffrire per l'iniezione letale
su Corriere della Sera del 21/10/2006
 
Cos'� ArchivioStampa?
Una finestra sul mondo della cultura, della politica, dell'economia e della scienza. Ogni giorno, una selezione di articoli comparsi sulla stampa italiana e internazionale. [Leggi]
Rassegna personale
Attualmente non hai selezionato directory degli articoli da incrociare.
Sponsor
Contenuti
Notizie dal mondo
Notizie dal mondo
Community
• Forum
Elenco degli utenti

Sono nuovo... registratemi!
Ho dimenticato la password
• Sono già registrato:
User ID

Password
Network
Newsletter

iscriviti cancella
Suggerisci questo sito

Attenzione
I documenti raccolti in questo sito non rappresentano il parere degli autori che si sono limitatati a raccoglierli come strumento di studio e analisi.
Comune di Roma

Questo progetto imprenditoriale ha ottenuto il sostegno del Comune di Roma nell'ambito delle azioni di sviluppo e recupero delle periferie

by Mondo a Colori Media Network s.r.l. 2006-2019
Valid XHTML 1.0, CSS 2.0