Richard Dawkins

Scienziato − Regno Unito

Richard Dawkins nasce a Nairobi nel 1941. Nel 1949 ritorna con la sua famiglia in Inghilterra, stato che il padre aveva abbandonato per unirsi, durante la Seconda Guerra Mondiale, alle Forze Alleate in Kenya. Studia all’Università di Oxford e si laurea nel 1962. Si trattiene in questa città per lavorare al suo dottorato con l’etologo Niko Tinbergen. Tra il 1967 e il 1969 svolge la professione di assistente di zoologia all’Università della California a Berkeley. Nel 1970 diventa professore in zoologia all’Università di Oxford e un membro del “New College”. Nel 1976 pubblica il suo primo libro “Il Gene Egoista” che diventa immediatamente un bestseller internazionale e, come un altro suo libro, “L’Orologiaio Cieco” (1986), viene tradotto in tutte le principali lingue. Con questo sua seconda opera, nel 1987, Dawkins vince sia il premio della “Royal Society of Literature”, sia quello del “Los Angeles Times”. Nel 1995 è stato il detentore del Premio Charles Simonyi per la Divulgazione Scientifica. Nel 1996 viene eletto Umanista dell’anno e nel 1997 entra a far parte della “ Royal Society of Literature”.

Ultimi articoli


 
Cos'� ArchivioStampa?
Una finestra sul mondo della cultura, della politica, dell'economia e della scienza. Ogni giorno, una selezione di articoli comparsi sulla stampa italiana e internazionale. [Leggi]
Rassegna personale
Attualmente non hai selezionato directory degli articoli da incrociare.
Sponsor
Contenuti
Notizie dal mondo
Notizie dal mondo
Community
• Forum
Elenco degli utenti

Sono nuovo... registratemi!
Ho dimenticato la password
• Sono già registrato:
User ID

Password
Network
Newsletter

iscriviti cancella
Suggerisci questo sito

Attenzione
I documenti raccolti in questo sito non rappresentano il parere degli autori che si sono limitatati a raccoglierli come strumento di studio e analisi.
Comune di Roma

Questo progetto imprenditoriale ha ottenuto il sostegno del Comune di Roma nell'ambito delle azioni di sviluppo e recupero delle periferie

by Mondo a Colori Media Network s.r.l. 2006-2021
Valid XHTML 1.0, CSS 2.0