Paolo Mieli

Giornalista − Italia

Paolo Mieli nasce a Milano il 25 febbraio del 1949. Studia al liceo classico di Roma Torquato Tasso; partecipa al movimento del '68 militando in Potere Operaio con Toni Negri, Franco Piperno e Oreste Scalzone.

È stato allievo e poi assistente all'università di Renzo De Felice. Inizia la sua carriera di giornalista all'Espresso, dove lavora per una quindicina d'anni. Poi Eugenio Scalfari, nel 1985, lo chiama alla Repubblica. Dopo poco tempo passa alla Stampa, giornale della famiglia Agnelli. Nel 1990 ne diventa direttore, sostituendo Gaetano Scardocchia. E' stato direttore del Corriere della Sera dal 1992 al 1997 per ricoprire nuovamente questa carica dal dicembre 2004.

Ultimi articoli


La scelta del 9 aprile
Centrosinistra e centrodestra al voto
di Paolo Mieli su Corriere della Sera del 08/03/2006
 
Cos'� ArchivioStampa?
Una finestra sul mondo della cultura, della politica, dell'economia e della scienza. Ogni giorno, una selezione di articoli comparsi sulla stampa italiana e internazionale. [Leggi]
Rassegna personale
Attualmente non hai selezionato directory degli articoli da incrociare.
Sponsor
Contenuti
Notizie dal mondo
Notizie dal mondo
Community
• Forum
Elenco degli utenti

Sono nuovo... registratemi!
Ho dimenticato la password
• Sono gi registrato:
User ID

Password
Network
Newsletter

iscriviti cancella
Suggerisci questo sito

Attenzione
I documenti raccolti in questo sito non rappresentano il parere degli autori che si sono limitatati a raccoglierli come strumento di studio e analisi.
Comune di Roma

Questo progetto imprenditoriale ha ottenuto il sostegno del Comune di Roma nell'ambito delle azioni di sviluppo e recupero delle periferie

by Mondo a Colori Media Network s.r.l. 2006-2018
Valid XHTML 1.0, CSS 2.0